martedì 4 giugno 2013

Farfalle integrali verdi e ricotta. Cucinare integrale, il libro.


farfalle integrali con crema di legumi verdi e ricotta salata

Pasta integrale e non solo. Come sapete da un po' mi diletto con la cucina integrale, alla riscoperta di cereali, legumi inconsueti, farine e poi, ovviamente, corro a condividere con voi ogni nuova scoperta!

Così quando sabato ho visto questo volumetto in super super offerta: l' ho pagato ehm... il mio fidanzato l' ha pagato 2 euro e 90, nonostante fosse segnato un po' più caro. Ho dato una veloce sfogliata e subito ne sono stata conquistata. Non tanto per le ricette, si anche quelle ovviamente ma per tutta la parte introduttiva: quasi 60 pagine di spiegazioni sulle proprietà nutritive degli alimenti, spiegati per, chi come me, vorrebbe un' infarinatura generale. Ora ad esempio, sono arrivata alle "vitamine" ed ho già appreso tante cose, comprese mie scorrette abitudini! Lo sapevate ad esempio che la farina 00 è la peggiore che ci sia e che viene raffinata per allungare i tempi di conservazione a discapito della nostra salute? Ok, ok non voglio fare terrorismo alimentare anche perché il libro tutto fa tranne che demonizzare questo o quell' altro alimento, pensate che non è nemmeno pensato per i vegani, comprende anche carne e latticini, solo spiega su come andrebbero consumati e io cerco, se non altro, di migliorarmi.
La ricetta che vi propongo oggi non è presa dal libro, l' ho vista in tv nella trasmissione di Benedetta Parodi e mi è piaciuta un sacco, è primaverile e colorata, così l' ho provata subito e vi propongo la mia versione.
Rispetto all' originale io ho usato più del doppio delle verdure quindi non vi preoccupate se la salsa sarà abbondante. Sotto vi lascio il link della Parodi se volete provare anche quella.


Farfalle integrali verdi e ricotta

Ingredienti per due persone
  • 160 gr di farfalle integrali
  • 80 gr di piselli 
  • 40 gr di fave
  • 40 gr di punte di asparagi
  • un cipollotto
  • uno spicchio d' aglio
  • brodo vegetale, ma va bene anche della semplice acqua calda
  • ricotta salata q.b.
  • olio extravergine di olive e sale q.b.
  • pepe nero

Preparazione

Prendete i piselli, le fave e le punte di asparagi già puliti tutti insieme in una ciotola e con un minipimer riduceteli in crema, più o meno fine, a seconda dei vostri gusti. Potete iniziare ad aiutarvi con il brodo vegetale, ma dovrebbero frullarsi abbastanza facilmente anche senza.
Soffriggete in padella cipolla e aglio tagliati finemente e quando si saranno dorati aggiungete le verdure, salate e soffriggete per circa cinque minuti , iniziate a bagnare con il brodo di cottura, fate cuocere per altri 10 minuti,  mantenendo sempre una certa cremosità con l' aiuto del brodo. A fine cottura aggiustate di sale e pepate.
Nel frattempo avrete preparato le farfalle integrali che unirete in padella insieme alla crema di  verdure verdi a insaporirsi, anche in questo caso aiutatevi con il brodo (o l' acqua di cottura) se necessario.
Mettete in un bel piatto di portata e decorate con la ricotta salata tagliata in sottili scaglie.

Qui, come vi avevo detto, trovate la versione di Benedetta Parodi: farfalle fave e piselli.

Questo invece è libro che ho acquistato all' Auchan.

libro sulla cucina integrale


Valentina

3 commenti:

Aria ha detto...

mi piace questo piatto cremoso in verde! e così cremoso piacerà anche ai bambini! bisognerebbe ibteressarsi di più alle farine non raffinate purtroppo questo è in contrasto con la mia allergia ma per i miei bambini lo faccio spesso!!!

Curry & Caramello ha detto...

o i bambini rimarranno impressionati da tutto quel "verde" ? eheheh
spero la proverai e che i tuoi bimbi apprezzino!
ciao Aria.

Moda ha detto...

Adoro cucinare e quindi proverò qsta ricetta anche se x me è un periodaccio (lavoro) per rispondere alla tua domanda ho un piccolo negozio e.....un po lunga la mia storia cmq spedisco capi di abbigliamento che vedi nel mio blog.....contattami ti spieghero' meglio tutto bacione Marcella