sabato 7 dicembre 2013

Orecchiette, cime di rapa e polpette allo zafferano.

orecchiette alle cime di rapa e polpette allo zafferano



Le orecchiette alle cime di rapa le conosciamo tutti, questa versione nasce dall' esigenza di unire in unico piatto, primo, secondo e contorno, in un venerdì sera qualunque in cui si rientra dal lavoro e dall' università infreddoliti e ci si siede a tavola riconciliandosi con il mondo.
Il tocco dello zafferano lo rende più caldo e invitante e, se non avessi un fidanzato distratto con le mie liste della spesa, ci avrei aggiunto volentieri dei pinoli tostati!
Mentre scrivo è sabato, lievito e farina mi aspettano... alla fine della ricetta una piccola chicca per chi ama i cani!
Ah! Dimenticavo, buon 8 dicembre, avete già pensato al vostro menù?

Orecchiette alle cime di rapa e polpette allo zafferano.

Ingredienti per quattro persone
  • 320 gr di orecchiette
  • 1 kg di cime di rapa
  • 400 gr di macinato di manzo
  • 1 panino (50 gr) raffermo e del latte per l' ammollo
  • 1 cipolla piccola
  • 3 spicchi d' aglio
  • 2 bustine di zafferano
  • peperoncino, olio extravergine di olive e sale q.b.

Per le polpette

Mettete in ammollo il pane spezzettato con le mani grossolonamente.
In una padella preparate un soffritto di cipolla e aglio ( 2 spicchi), una volta che la cipolla diventa trasparente potete unire il soffritto alla carne, al pane ammollato e ben strizzato e ad una bustina di zafferano, salate. Verranno fuori circa 30 polpettine di piccole dimensioni.
Soffriggete le polpettine in una padella con un filo d' olio e mettete di lato.

Per le cime di rapa

Pulite le cime di rapa eliminando le foglie più dure e gli steli fibrosi, separate le foglie dalle cimette.
Cuocete dapprima solo le foglie in abbondante acqua già salata. Cuocete le orecchiette insieme alle foglie.

Per la pasta

In una padella soffriggete l ' altro spicchio d' aglio e unite le foglie insieme alla pasta che deve essere appena al dente. Unite lo zafferano e dell' acqua di cottura, circa due mestoli,  dove la pasta terminerà di cuocere. Insieme alla pasta fate cuocere le polpettine e le cimette precedentemente messe di lato.
Quando il brodo si sarà ristretto dando cremosità al piatto, pepate, spegnete il fuoco e portate in tavola.
Come vi ho già detto prima, una manciata di pinoli tostati completa il piatto!

E questo è il piccolo Achille, l' ultimo arrivato...! No, non è mio, ma fa già parte della famiglia :)

























Vi auguro un caldo e coccolosissimo week end :)

Valentina

10 commenti:

Gioia ha detto...

che bel cucciolo... troppo tenero. E brava pure con le cime di rapa!! Mi piace l'idea delle polette allo zafferano

Anonimo ha detto...

complimenti per l'idea e beato chi se li è mangiati, e non solo.hai messo un po di peperoncino fresco?a presto, un abbraccio

Curry & Caramello ha detto...

nooo, il peperoncino fresco non lo avevo :(, lo adoro e lo metterei quasi ovunque!
Cmq cuoco, il mio finesettimana culinario è stato parecchio produttivo, poi ti faccio vedere prima di pubblicare :)

Tiziana Rimmaudo ha detto...

le ho provate oggi a pranzo, una goduria complimenti....il cucciolo poi da strapazzare di coccole :)

Curry & Caramello ha detto...

Grazie Tiziana e grazie Gioa, sono felice che la mia idea vi sia piaciuta!

Curry & Caramello ha detto...

Cuoco ma quando vieni? Io in settimana vorrei pubblicare qualcos' altro, mi serve un parere!

Anonimo ha detto...

non so ancora quando rientrerò, ma fai pure,difficilmente fai cose improponibili visto il successo che riscuoti,poi lo sai se ho da commentare in positivo non mancherò all'appuntamento.un forte abbraccio.a presto

Curry & Caramello ha detto...

a dire il vero, non manchi nemmeno quando c' è da criticare e ancor meglio, se c' è da fare un po' di sfottò :P

Vaty ♪ ha detto...

Ciao! grazie per la tua gentile visita!
le orecchiette sono sempre una proposta ineccepibile. questa versione deve renderla ancora più particolare.
:-)
vaty

Dillo Cucinando ha detto...


Bellissima...mi fa venire una voglia di orecchiette!
Ciao, sono Barbara. Mi sono unita ai tuoi sostenitori. Se ti va vieni a trovarmi su http://dillo-cucinando.blogspot.it/
A presto