lunedì 13 gennaio 2014

Gnocchi al pesto di rucola

gnocchi al pesto di rucola



Ricetta domenicale, per il mio fidanzato e mia nonna che adorano gli gnocchi fatti in casa.

Gnocchi al pesto di rucola

Ingredienti per 4 persone

Per gli gnocchi

  • 900 gr di patate a pasta gialla
  • 220 gr di farina 00
  • 80 gr di farina di semola (queste dosi di farina sono iniziali, man mano che create l' impasto vi accorgerete se ne occorre altra e le aggiungerete più o meno in proporzione fra i due tipi, ricordandovi che quella di semola assorbe molto di più l' umidità)
  • 3 tuorli
  • 1 pizzico di sale

Per il pesto

  • 100 gr di rucola
  • 100 gr di parmigiano reggiano
  • 1 bicchierino da caffè di olio extravergine di olive
  • 50 gr di frutta secca, io ho usato 2 cucchiaiate di pinoli e 15 mandorle tostati in padella e 2 noci
  • 1 pizzico di sale


In più vi servono
  • acqua di cottura
  • 700 gr di pomodorini maturi
  • 1 spicchio d' aglio
  • rucola fresca per decorare
  • olio extravergine e sale q.b.

Preparazione

Gli gnocchi

Lessate le patate (devono essere cotte ma non disfarsi), e ancora calde sbucciatele e schiacciatele per bene, io ho usato un robot, anche uno schiaccia patate o una forchetta e un po' di pazienza vanno bene.
Quando le patate saranno fredde o comunque tiepide iniziate a fare il vostro impasto con le due farine, i tuorli e il sale, Impastate fino a quando potrete formare un panetto uniforme e non appiccicoso, unite la farina che è in grado di assorbire, impastate in modo leggero, accompagnando la pasta  in modo che la pasta non assorba troppo farina e gli gnocchi non diventino troppi farinosi. Create dal panetto dei filoni di pasta e quindi tagliatene gli gnocchi della misura che preferite, io li faccio grandi e do una leggera schiacciata in mezzo, molto semplice :)

Il pesto di rucola

Ponete in un mixer (in un mortaio per i più tradizionalisti): rucola, frutta secca (pinoli e mandorle li ho tostati appena in una padella) olio e un pizzico appena di sale, tritate il tutto e quindi unite il parmigiano.

Gli gnocchi al pesto di rucola

Spadellate in una padella con l'olio i pomodorini con lo spicchio d' aglio, quindi eliminate l' aglio.
Scesi gli gnocchi dal fuoco fateli insaporire con i pomodorini per un paio di minuti, spegnete il fuoco e aggiungete il pesto, aiutatevi con l' acqua di cottura degli gnocchi a raggiungere la cremosità che preferite.

Servite, se vi piace, con delle foglioline di rucola fresca.

gnocchi al pesto di rucola


Valentina





3 commenti:

Tiziana Rimmaudo ha detto...

Come al solito "chapeau",i tuoi abbinamenti particolari mi conquistano, prima o poi date le distanze che ci separano dovremo organizzare un pranzo per conoscerci e assaggiare i nostri piatti n;)

Curry & Caramello ha detto...

Grazie tante, Tiziana!
Mi credi se ti dico che questa cosa l' ho pensata da un po'?

apelaboriosa ha detto...

ciao Curry & Caramello,
ma quante belle ricette abbiamo
trovato "volando nel vostro blog"
Complimentissimi e...torneremo presto
in questa casetta che profuma di buono!
Un bacio dalle 4 apine