sabato 20 aprile 2013

Pizza vegan o pizza girasole, come preferite!

pizza vegan con le patate

Dicono che le migliori ricette vengono fuori sempre un po' per caso.
Così è nata questa pizza che non è una di quelle ricette ma se non altro è originale esteticamente, spero vi piaccia!



Un pomeriggio intenta a fare pizze mi rimangono un po' di patate e un po ' di fiori di zucca ed ecco in una piccola teglia venir fuori la pizza girasole :) Se cercate le altre due pizze eccole invece qui: pizza alle patate e pizza coi fiori di zucca e le alici.
L' ho rifatta per voi e l' ho rifatta vegana, quindi senza mozzarella, vi assicuro che è buonissima e che lo è ancora di più il giorno dopo riscaldata.
Stavolta l' impasto non è quello di Bonci, cioè quello a lunga lievitazione, ma è un impasto fatto con la farina 1 e il lievito di birra, così se una sera decidete di fare le pizze, potete pensarci anche qualche ora prima!


Pizza vegan con patate e fiori di zucca

Impasto per la pizza

Ingredienti per una teglia del diametro di 30 cm.
  • 200 gr di farina 1
  • 125 gr di acqua
  • 3 gr di lievito di birra in panetto
  • sale, circa 5 gr

Preparazione
Intiepidite l' acqua dove scioglierete il lievito di birra , trasferite l' acqua in una terrina. Questo impasto parte proprio dall' acqua e la farina va aggiunta man mano, girando con le mani. Una volta aggiunta una parte di farina, diciamo quasi la metà, potrete aggiungere il sale.
Ricorda: il sale non deve entrare in contatto diretto con il lievito.
Continuate così fino a quando avrete aggiunto tutta la farina.
Lavorate con le mani l' impasto che alla fine risulterà comunque abbastanza morbido.
Ora mettete a lievitare, un paio d' ore dovrebbero essere sufficienti.


I condimenti della pizza vegana con le patate e i fiori di zucca

Ingredienti:
  • 500 gr di patate a pasta gialla
  • 16 fiori di zucca
  • olio, sale e origano q.b.


Prepariamo la pizza

Lessate le patate e scendetele giusto qualche minuto prima della cottura. Mettetele da parte a intiepidirsi fino al momento del loro uso. 
I fiori di zucca andranno semplicemente lavati, privati del picciolo interno e messi ad asciugare. Per permettere una migliore cottura inoltre potete incidere con un semplice taglietto verticale la parte superiore del fiore.
Pronti tutti gli ingredienti possiamo preparare la pizza.
Ungete con un filo d' olio il fondo della teglia (o la carta forno), stirate la pasta e sbriciolate grossolanamente le patate. Anche se dalla foto non si vede benissimo, le patate sono su tutta la pizza, quindi anche sotto i fiori.
Condite le patate con olio, sale e origano.
la pizza prima di andare in fornoAdesso arriva la parte "floreale": disponete proprio come fossero i petali i fiori di zucca lungo tutta la circonferenza. I fiori non vanno aperti ma lasciati interi. Condite anche i fiori con il sale e l' olio, stando attendi a non salare nuovamente le patate.
Eccovi il vostro fiore che è già bello così!

In forno a 250° per 15 minuti, fatela cuocere i primi 10 minuti nella griglia inferiore e gli ultimi cinque in quella superiore. Ovviamente regolatevi in base al livello di cottura raggiunto sia sopra che sotto, si sa ognuno conosce il forno di casa sua :)

Provatela anche il giorno dopo!

particolare della pizza vegan girasole


Valentina.

2 commenti:

Giovanna Bianco ha detto...

molto buona||||||

Curry & Caramello ha detto...

grazie Giovanna, provala! Non te ne pentirai!