sabato 5 gennaio 2013

Ravioli al cioccolato... un dessert per stupire!

ravioli-tortelli-al-cioccolato



Avete mai mangiato dei ravioli al cioccolato?
La prima volta che li ho mangiati, li avevo comprati già fatti e l'idea mi è subito piaciuta tantissimo!
Così ho pensato di provare a farli, ed eccoli qui! Belli e particolari da vedere, unici nel gusto!
Ottimi per stupire amici e parenti :-) Inoltre sono semplici da preparare, il che non guasta mai!
tortelli-ravioli-al-cioccolato-con-frutta-secca


Ravioli al cioccolato

Ingredienti per la pasta (circa 50 ravioli)
  • 225 gr di farina
  • 2 uova intere
  • 2 cucchiai di olio d'oliva
  • 3 cucchiai di cacao amaro
  • 1 cucchiaio di zucchero
Ingredienti per il ripieno
  • 150 gr di panna da cucina
  • 110 gr di cioccolato al latte
  • 50 gr di burro
  • 25 gr di granella di nocciole
E per "condirli"
frutta secca a piacere
burro q.b.
zucchero (io ho usato quello di canna, ma va bene anche quello semolato)

ravioli-al-cioccolato-ripieno-morbido


Preparazione

Preparate prima la pasta. In una ciotola disponete a fontana la farina, il cacao e lo zucchero. Aggiungete le uova e l'olio e impastate. Se l'impasto è troppo duro, aggiungete un pò di acqua tiepida. Quando l'impasto sarà omogeneo, mettetelo da parte a riposare coperto con della pellicola.
Per preparare il ripieno, sciogliete a bagnomaria il cioccolato insieme alla panna e, quando sarà sciolto, aggiungete il burro. Lasciatelo raffreddare in frigo o nel congelatore, dovrà rassodarsi un pò per poter preparare i ravioli. Quando sarà freddo e si sarà rassodato abbastanza, aggiungete le noccioline.
Stendete la pasta e preparate i vostri bei tortelli, con queste dosi ne vengono circa 50, dipende dalle dimensioni.

ravioli-tortelli-al-cioccolato-preparazione

Si possono preparare e gustare in diversi modi, io li ho fatti in questo modo.

Ho portato ad ebollizione dell'acqua (aggiungendovi dell'olio per evitare di farli attaccare durante la cottura) e successivamente ho fatto cuocere i ravioli per un paio di minuti.
Poi ho fatto sciogliere una noce di burro in una padella e li ho spadellati fin quando si sono un pò dorati.
In seguito li ho disposti su un piatto da portata e nella padella con il rimanente burro ho messo dei pinoli, delle noci spezzettate e un cucchiaino di zucchero di canna. Quando la frutta secca si è caramellata, l'ho disposta sui ravioli! Dovete provarli!!! :-)

Volendo si possono anche semplicemente friggere (senza prima cuocerli), spolverandoli successivamente con dello zucchero a velo.In questo caso potete anche accompagnarli con della panna montata, o del gelato, o della crema... con quello che più vi piace!

tortelli-ravioli-al-cioccolato-con-frutta-secca

Giuliana

4 commenti:

Günther ha detto...

un gran bel dessert goloso :-)

Curry & Caramello ha detto...

grazie...hai proprio ragione :-)

Emanuela Martinelli ha detto...

Complimenti ragazze il vostro blog è davvero bello, così come le vostre ricette, questa stipisce la vista e l palato...ancora brave. A presto, se vi fa piacere venite a trovarmi nel mio nuovo blog Ricamidipastafrolla
Emanuela

Curry & Caramello ha detto...

Ciao Emanuela!Grazie mille per i complimenti :-) Ci fa piacere sapere che alle persone piace quello che facciamo :-)
Siamo passate dal tuo blog,molto bello,complimenti anche a te!Ricette particolari,e belle anche le foto!